Blog

Accessori bagno fissati alle pareti

L’offerta di accessori bagno fissati alle pareti si arricchisce ogni giorno di più di proposte, stili e soluzioni che migliorano la vivibilità di quella che sta diventando la stanza più importante delle nostre case.
Oggi la stanza da bagno è diventata, il luogo in cui ci si prende cura di sé stessi. Arredarlo in modo che sia piacevole e comodo è forse una delle cose più necessarie e nel contempo uno dei problemi più difficili da affrontare quando si arreda la casa. Le soluzioni e gli stili utilizzabili sono i più diversi: si trovano mobili bagno in legno per gli stili classici e il metallo anodizzato per gli stili ultramoderni. Ci sono mobili laccati e quelli di plastica, senza dimenticare i vari tipi di ceramica fra cui si può scegliere. Persino l’arte povera, lo stile che richiama agli arredi delle case di campagna di fine ottocento, offre mobilio studiato appositamente per il bagno.
Anche gli accessori bagno fissati alle pareti possono essere in stile arte povera e in stile classico in legno massiccio verniciato oppure laccato. La particolarità di questi oggetti è che sono trattati in modo particolare e per resistere all’umidità che tende a svilupparsi nelle stanze da bagno.
Il legno è quindi oggi un ottimo materiale da usare per i mobili e gli accessori nei bagni, talmente sicuro che può essere usato anche per accessori come il porta asciugamani fissato a muro a lato del lavandino o l’asse del Water con il suo coperchio.

Per ciò che riguarda, invece, la comodità della disposizione degli accessori bagno fissati alle pareti, dato che normalmente le stanze da bagno sono di dimensioni comunque ridotte rispetto alle altre stanze della casa, si possono dare alcuni suggerimenti. Parlando in generale, le stanze da bagno tendono ad essere quadrate, con i sanitari disposti su due o tre lati, oppure rettangolari con i sanitari generalmente disposti in fila. Nel bagno quadrato tutto gira intorno al centro. Significa cioè che una persona al centro del quadrato dovrebbe avere a portata di mano tutti gli oggetti che gli servono. Nel bagno rettangolare invece si è abituati a spostarsi un pochino di più.
Proprio per questo di tende a razionalizzare lo spazio concentrando su una sola parete tutti gli accessori fissati a muro. Queste pareti attrezzate possono anche essere dei mobili che costituiscono dei divisori fra alcune parti della stanza da bagno e che si possono acquistare già pronte. Inseriti già nel mobile si troverà il bastone porta salviette, il gancio per i teli da bagno, il porta sapone, la mensola per appoggiare il phone, e altro ancora.

Va considerata poi un’altra importante serie di accessori bagno da fissare al muro che devono trovarsi nelle immediate vicinanze dei sanitari. Fra questi troviamo vari tipi di porta rotoli per la carta igienica, ma anche porta scopini molto igienici in quando non appoggiati per terra. Sopra il bidet è un buona norma considerare un bastone per le salviette piccole e un porta sapone, mentre lo spazio sopra il lavandino può essere trasformato in una vera e propria parete attrezzata, con porta saponi, porta salviette, specchi a muro molto ampi. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.
Due ultimi consigli: attenzione ai mancini che ci sono in casa. Il portasapone e il porta salviette vanno messi sulla destra del lavandino, ma se in casa c’è un mancino vale la pena di pensare di inserire degli accessori anche sul lato sinistro del lavandino perché la stanza da bagno sia comoda anche per lui.

If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=http://www.arredobagnoline.com/blog/accessori-bagno-online/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /var/www/vhosts/arredobagnoline.com/httpdocs/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/arredobagnoline.com/httpdocs/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19